DirettaPartite.com

Jump to content.

PAGELLE – Bologna – Chievo 0-2 (Serie A)

BOLOGNA
Viviano 6.5 -Ultimo baluardo della difesa del Bologna, si oppone come può agli attacchi dei gialloblu ma non è per nulla aiutato dai compagni di reparto. Quasi eroico su Pellissier e Pinzi.
Britos 5 -Non chiude sugli inserimenti dei centrocampisti gialloblù
Zenoni 5.5 -Il Bologna ha bisogno della sua spinta sulla fascia, deve ritrovarsi. Anche se oggi ha l’attenuante di essere stato schierato a sorpresa per il ricovero di Raggi in ospedale per una colica
Portanova 5 -Costantemente saltato dai giocatori del Chievo, nel secondo tempo rischia anche qualcosa su Ariatti rimediando solo un’ammonizione
Bombardini 4.5 -Per nulla incisivo nel corso del primo tempo, poi lascia il campo per Zalayeta
Mingazzini 5 -Rimedia un ammonizione nel primo tempo e poi è solo un illustre spettatore delle giocate di Pinzi e Luciano
Guana 5.5 -Cerca di ispirare il lavoro delle punte, ma oggi non è giornata
Valiani 5.5 -Ci mette del suo ma non basta.
Vigiani 6 -Prova a dare la svolta ma oggi non si passa
Mutarelli 5 -Lotta e combatte per 45 ma senza incidere, poi lascia il campo a Vigiani all’inizio della ripresa
Adailton 6 -Appena entrato impegna severamente Sorrentino e poi si unisce al destino rossoblù
Zalayeta 5.5 -Prima mezz’ora del campionato per il Panterone, che dà un nuovo volto all’attacco del Bologna senza però sbloccare la partita
Di Vaio 4 -Rientra dopo una lunga assenza…siamo sicuri che sia rientrato? Qualcuno in tribuna oggi ha provato a chiederlo a Papadopulo
Osvaldo 5 -Il gol alla prima giornata aveva illuso i tifosi del Bologna di aver ritrovato questo promettente attaccante, che mette a nudo i propri difetti su una difesa schierata come quella del Chievo. Si impegna, ma da lui ci si aspetta altro

CHIEVOVERONA
Sorrentino 6 -Oggi quasi spettatore se non fosse per alcuni tiri che gli piovono in area nel secondo tempo.
Yepes 6.5 -Splendida l’intesa con Morero, controlla senza affanni prima Osvaldo poi Zalayeta
Mantovani 7 -Spinge bene sulla fascia mangiandosi letteralmente Zenoni; grande nell’azione che porta al gol di Pellissier
Frey 6.5 -Controlla Bombardini e svolge al meglio il proprio compito
Bentivoglio 6 -Entra a partita chiusa per uno stanco Luciano
Morero 7 -Monumentale in difesa, una sicurezza per Sorrentino e per i compagni di reparto
Rigoni 6 -Anche lui come Marcolini è bravo ad inserirsi tra le linee del Bologna creando superiorità numerica in attacco
Marcolini 6 -Giostra bene tra le linee sfruttando l’inesistenza del centrocampo rossoblù.
Ariatti 6 -Bravo nel mantenere la palla, non sfrutta un bel contropiede in superiorità numerica
Luciano 6.5 -Fa quello che vuole sulle fasce lasciate libere dal Bologna ed è abile a servire il pallone che porterà al primo gol del Chievo
Pinzi 7.5 -Grande prestazione dell’ex Udinese che sembra imprendibile oggi. Sicuramente il migliore in campo
Pellissier 6.5 -Di Carlo l’ha definito “il suo Eto’o” e fa bene a coccolarlo, esce alla fine del primo tempo per una botta alla caviglia Bogdani 6 -Combatte su tutti i palloni, ottimo nei movimenti per l’inserimento dei centrocampisti
Granoche 6.5 -Prendere il posto di Pellissier non è facile ma se la cava abbastanza bene, rendendosi pericoloso all’inizio della ripresa.

0 comments

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.


Read more

«
»