DirettaPartite.com

Jump to content.

LE PAGELLE – Le pagelle di Fiorentina-Catania, terminata 3-1 (Serie A)

FIORENTINA
Frey 6.5 Fortunato sulla punizione di Mascara, poi è bravo a farsi trovare pronto in un paio di circostanza non facili.
Dainelli 5 Irruento e ingenuo, giusto il doppio giallo.
Gamberini 6 Attento e concentrato per una prestazione senza sbavature.
Kroldrup 6 Entra al termine del primo tempo, dà sicurezza e lucidità alla difesa.
De Silvestri 7 Si scatena nell’ultima mezz’ora con discese devastanti e due assist decisivi.
Comotto s.v. Entra all’80′.
Vargas 8 E’ stato il crack della partita. Ha fatto tutto quello che ha voluto sulla fascia sinistra. Per 90′ è sceso in continuazione, ha fatto cross, ha regalato giocate di classe. Straripante.
Santana 6.5 Senza Mutu e Jovetic è lui l’uomo della fantasia. Gioca bene, ma Prandelli lo toglie dopo l’espulsione di Dainelli per ristabilire l’equilibrio.
Montolivo 6.5 Regia sapiente e tocchi sempre precisi.
Donadel s.v. Gioca i cinque minuti finali.
Zanetti 6 Fa il controllore del centrocampo andando a tamponare sempre bene le falle che qualche volta si aprono.
Gobbi 6 Vargas è straripante, lui deve solo coprirgli le spalle e lo fa bene.
Marchionni 7.5 Per due volte si fa trovare al posto giusto al momento giusto.
Gilardino 6 Prestazione insufficiente fino al gol finale quando è bravo a trovare il pertugio giusto nella conclusione che chiude definitivamente la gara.

CATANIA
Andujar 5.5 Non può nulla sulla doppietta di Marchionni, esce male nell’occasione del gol di Gilardino.
Potenza 5 Perde di vista Marchionni nell’occasione della doppietta dell’ala viola.
Marchese 5 Mezz’ora di rincorse e affanni.
Terlizzi 6 Uno dei pochi della difesa che ci mette grinta fino alla fine.
Capuano 4 Il Catania era in superiorità numerica e aveva pareggiato, lui doveva frenare la sua irruenza e non farsi espellere.
Silvestre 5.5 Nel primo tempo spinge con una certa continuità, poi si spegne.
Alvarez Valeira 4 Vargas lo annichilisce. Esce stordito dopo 45 minuti.
Ledesma 5 Venti minuti impalpabili.
Carboni 5.5 Bene nel primo tempo, poi nella ripresa va a fronteggiare Vargas e soffre. Con dignità, ma soffre.
Ricchiuti 6 Entra a inizio ripresa ed è l’unico vivo dei suoi nel secondo tempo.
Biagianti 6.5 Centrocampista effervescente e combattivo.
Llama 7 Era con Vargas il migliore in campo. Tante discese sulla sinistra, dribbling, piede caldo. Tira e crossa che è un piacere. Al 63′ Atzori inspiegabilmente lo toglie e il Catania sparisce dal campo.
Mascara 6 Un gran gol e un palo su punizione. Una brutta esultanza e un secondo tempo svogliato. Si merita un sei politico.
Plasmati 5 Non sfrutta la sua prestanza fisica e calcia alle stelle un paio di buoni palloni che gli erano capitati in area.

0 comments

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.


Read more

«
»