DirettaPartite.com

Jump to content.

PAGELLE – Genoa – Napoli 4-1 (Serie A)

GENOA
Amelia 7 -Grande prestazione per il numero uno rossoblu che non solo svloge al meglio il proprio compito, ma da il la a due dei 4 gol genoani
Biava 7 -Prestazione superlativa e qualcuno già lo suggerisce a Lippi
Moretti 6.5 -Normale amministrazione per il difensore, anche perchè dalla sua fascia non c’è anima viva
Mesto 7 -Grande partita dell’ex reggino che oltre al gol corre e conquista palloni a centrocampo
Criscito 6 -Rimane in campo solo 20 minuti impegnando severamente De Santis, fino a quell’abbbaglio di Tagliavento
Papastathopoulos 6.5 -Il greco fà sentire la sua presenza prima su Quagliarella poi su Lavezzi. Ottimo in fase di copertura meno in quella avanzata
Kharja 6.5 – corre per il resto del tempo rimasto dal suo ingresso, e si toglie anche la soddisfazione di tirare il rigore del 4 a1
Zapater 7 -Forse l’acquisto più corretto del club di Preziosi. Non solo fantasia.
Rossi 6.5 -Mastino di centrocampo, lotta su ogni pallone a discapito dei centrocampisti partenopei
Milanetto 6.5 -Il regista del genoa segue copione alla mano le indicazioni di Gasperini e la partita prende la piega voluta
Sculli 6 -Si procura il rigore dell’1 a 1, ma è troppo nervosa e alla fine del primo tempo Gasperini lo lascia negli spogliatoi
Crespo 7 -Torna al gol il centravanti argentino, concludendo in bellezza un azione di palacio, per il restoo tanto sudore per sostituire Floccari
Floccari 7 -Grande prestazione dell’ex atalantino che da grande attaccante crea lo spazio per l’inserimento dei vari Sculli e Mesto. Ciliegina sulla torta il gol su rigore
Palacio 7 -entra al posto di Sculli e cambia la partita, generoso nel servire Crespo nell’azione del 3 a 1.

NAPOLI
De Sanctis 6 -Ultimo baluardo disperato di questo Napoli
Aronica 5.5 -non male fino a metà del 2° tempo poi sparisce fino al momento del suo fallo da espulsione
Contini 5 -superato sempre nell’uno contro uno da Mesto.
Cannavaro 6 -cerca di opporsi come può agli attacchi del genoa maschrando alcune pecche dei suoi compagni di reparto.
Maggio 5.5 -prova i suoi soliti inserimenti senza però graffiare
Campagnaro 6 -Forse uno pò troppo ingeneroso il pubblico nei suoi confronti…dal fallo dell’ex doriano comincia la rincorsa del Genoa.
Cigarini 5 -Perde la sua proverbiale lucidità e donadoni lo sostituisce a metà ripresa
Hamsik 6.5 -L’uomo più in forma del Napoli e si vede, grande gol e feeling perfetto con Quagliarella
Pazienza 4.5 -completamente in bambola per tutta la partita
Gargano 6 -cerca almeno di far meglio di Cigarini
Lavezzi 5.5 -torna stanco dalla tournè sud americana e non incide nel match ormai comproimesso
Pia’ 5 -inpalpabile la prova del ragazzo che si fà vedere solo in una rara conclusione a rete
Quagliarella 6 -Si muove bene ma Gasperini ha pronta per lui una gabbia, che funziona benissimo e il ragazzo di napoli stavolta non incide

0 comments

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.


Read more

«
»